Vinicio Capossela - Suona Rosamunda (testo)


“Suona la banda prigioniera
suona per me e per te
eppure è dolce nella sera
il suono aguzzo sul nostro cuor
cade la neve senza rumore
sulle parole cadute già

Vinicio Capossela - Pioggia di novembre (testo)


“E se, e ma
mi pare sarà
eppure non piove e nuvole
non ne vedo di qua
è una striscia di cielo
non diversa da prima
solo freddo d’autunno
e bianco color di farina

Vinicio Capossela - Tanco del murazzo (testo)


“Si sveglia male, urla in cucina
fitte alla testa, memoria in rovina
parenti in casa, cinque di sera
tempo scaduto, si alza come c’è venuto
nervi asciugati, metallo in bocca
mette il giaccone, è già nell’angolo di sotto
al bar biliardi, raduno del grifone
colosso anfibi, tatuaggi di pitone

Bad Behavior has blocked 1562 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok