Stefano Rosso - Una storia disonesta (testo)

“Si discuteva sui problemi dello Stato
s’andò a finire sull’hascish legalizzato
che casa mia pareva quasi il parlamento
erano in quindici ma mi parevan cento.

Io che dicevo - beh, ragazzi, andiamo piano
il vizio non è stato mai un partito sano -
e il più ribelle mi rispose un po’ stonato
e in canzonetta lui polemizzò così

- Che bello, due amici una chitarra e lo spinello
e una ragazza giusta che ci sta
e tutto il resto dite che importanza ha?
Che bello, se piove porteremo anche l’ombrello
e in giro per le vie della città
per due boccate di felicità -.

- Ma l’opinione - dissi io - non la contate?
e che reputazione, dite un po’, vi fate?
La gente giudica voi state un po’ in campana -
ma quello invece d’ascoltarmi continuò

- Che bello, col pakistano nero e con l’ombrello
e una ragazza giusta che ci sta
e tutto il resto che importanza ha? -

Così di casa li cacciai senza ritegno
senza badare a chi mi palesava sdegno
li accompagnai per strada e chiuso ogni sportello
tornai in cucina e fra i barattoli uno che….

Che bello, col giradischi acceso e lo spinello
non sarà stato giusto si lo so
ma in quindici eravamo troppi no?

E questa, amici miei è una storia disonesta
e puoi cambiarci i personaggi ma
quanta politica ci puoi trovar”.

—————————————————-

Stefano Rosso, Una storia disonesta - 2:33
Album: Una storia disonesta (1976)

Brano inserito nella rassegna Addicted. Le canzoni sulla droga di InfinitiTesti

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Stefano Rosso.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.

Bad Behavior has blocked 1972 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok