Vinicio Capossela - Nel blu (testo)

“Marzo s’è preso anche l’aria dei viali
Sciabola il cielo e i piazzali
Spazza le nuvole a banchi
livido e fuori di casa

Cappelllo calato sugli occhi e cerone
occhi di biglie in tempesta
sciolgono l’anice, sciogliono l’anice
nel vetro dell’atelier
e tutto quello
che prima era fermo ora è blu
ora muove nel blu
l’azzurro del cielo ora è blu
corre e schiuma nel blu
le tue labbra ora blu
ballerine nel blu
e tu… tu tu

Ta da
sulla pelle del blu
nella carne del blu
e nient’altro di più

Labirinto di specchi i tuoi occhi
appari e dispari tra l’anice e il vetro
deformano e sformano
gli occhi i tuoi occhi
ingrassano e smagrano
il mio volto di orso da lunapark

Centrato e abbattuto
centrato e sparato
Tra stelle e barattoli
e fiori d’artificio e di blu
esplosione di blu
l’illusione nel blu
struzzi e piume nel blu
matitate di blu
l’illusione sei tu
Ta da

L’illusione è tutto nella vita
tenere in vita il domatore
fasciare i fianchi alla zuava
in martingala
voilà ta da… voilà ta da
voilà
ta da
ta da ta da
l’illusione
tada tada’
la terra è una sfera di blu
nel blu
rolla sotto le punte e i tutù
tu tu tutu
a rigagnoli piangono gli occhi ora blu”.

Vinicio Capossela, Nel blu - 5:16
Album: Ovunque proteggi (2006)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Vinicio Capossela.

Sottoscrivi i Feed RSS di Infinititesti.it per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi testi, video e traduzioni pubblicati.

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.

Bad Behavior has blocked 2106 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok