Eugenio Finardi - Katia (testo)

“La vedevo tutti i giorni andando a scuola
non sono mai riuscito a dirle una parola
la guardavo camminare da lontano
con i suoi capelli biondi ed i libri in mano

Non ricordo neanche più che faccia aveva
ma l’odore della nebbia di mattina
quando mi vestivo in fretta per far prima
e fingere di essere lì per caso quando usciva

Chissà Katia
chissà adesso Katia cosa fa
oh Katia
il mio primo amore tanto tempo fa

Io cercavo di attirare la sua attenzione
ma ero un bimbo goffo e non sapevo come
e poi c’era un tipo che si chiamava Sansone di cognome
che aveva gli occhi verdi e giocava da Dio a pallone

Aveva gli occhi verdi e la pelle scura
e la faccia di uno che non ha avuto mai paura
che giocava ancora meglio se sapeva che lei guardava
e le brillava lo sguardo quando gli sorrideva

Chissà Katia
chissà adesso Katia cosa fa
oh Katia
il mio primo amore tanto tempo fa

Chissà adesso tu come sarai
se ti sei sposata e quanti figli hai
se sarai felice e ti ci riconoscerai
se ti brillerà lo sguardo e se sorriderai
pensando a quel ragazzo
che non ti ha parlato mai

Chissà Katia
chissà adesso Katia cosa fa
oh Katia
il mio primo amore tanto tempo fa

Oh Katia
chissà adesso Katia cosa fa
oh Katia
forse adesso Katia capirà”.

——————————————-

Eugenio Finardi, Katia - 3:40
Album: Acustica (1993)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Eugenio Finardi.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

——————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 875 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok