The Clash - I fought the law (testo e traduzione)

“Breakin’ rocks in the hot sun
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I needed money ’cause I had none
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won

I left my baby and it feels so bad
Guess my race is run
She’s the best girl that I ever had
I fought the law and the law won
I fought the law and the

Robbin’ people with a six-gun
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I miss my baby and I lmiss my fun
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won

I miss my baby and I feel so sad
I guess my race is run
She’s the best girl that I ever had
I fought the law and the law won
I fought the law and the

I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I fought the law and the law won
I fought the law and the”

—————————————————-

Traduzione.

“Rompo le rocce sotto il sole cocente
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
avevo bisogno di soldi perché non ne avevo
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto

Ho lasciato la mia ragazza e sto così male
credo che la mia corsa sia finita
è la migliore ragazza che io abbia mai avuto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la

Derubo la gente con una pistola
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho perso la mia ragazza e ho perso il mio divertimento
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto

Ho lasciato la mia ragazza e sto così male
credo che la mia corsa sia finita
è la migliore ragazza che io abbia mai avuto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la

Ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la legge ha vinto
ho infranto la legge e la”.

—————————————————-

The Clash, I fought the law - 2:40
(Sonny Curtis)
Album: The Clash (1979, USA Version)
Singolo: “I fought the law” (1979)
Singolo: “I fought the law” (1988)

Cover dell’omonimo brano di Bobby Fuller (1965), a sua volta cover dell’originale dei The Crickets (1960).

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei Clash.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

Citazioni.

I Fought the Law è una canzone scritta da Sonny Curtis, incisa per la prima volta dai Crickets nel 1959. La canzone è stata scritta nel 1958 da Sonny Curtis, che la incide nel 1959 quando entra a far parte dei Crickets, prendendo il posto del compianto Buddy Holly alla chitarra. Joe B. Mauldin e Jerry Allison mantengono le loro posizioni rispettivamente al contrabbasso e alla batteria, mentre Earl Lavelli copre anche il ruolo di voce del gruppo. La canzone è nel loro LP del 1960, In Style with the Crickets e l’anno successivo appare come B-side del singolo A Sweet Love. La canzone non ha mai ricevuto alcuna airplay.
Nel 1962, il gruppo di Milwaukee Paul Stefen and the Royal Lancers realizza una cover della canzone che li porta al successo a livello locale ma senza mai scalare le classifiche nazionali. Nel 1964, Sammy Masters incide la sua cover del brano. Nello stesso anno, la canzone viene registrata da Bobby Fuller e la sua band per l’etichetta Exeter a El Paso, consolidando la loro la popolarità nella zona di West Texas con uno dei loro più grandi successi locali.
Dopo aver raggiunto il successo regionale in Texas, Bobby Fuller e la sua band decidono di passare alla major Del-Fi Records, sotto la Mustang Records, e diventano noti come i Bobby Fuller Four. Durante la produzione di successi minori, la band raggiunge la top ten nazionale con la cover di I fought the law nel 1965. Appena sei mesi dopo l’apparizione della canzone nella classifica Billboard Hot 100, Fuller viene trovato morto per asfissia nella macchina di sua madre in un parcheggio nei pressi del suo appartamento di Los Angeles. Il Dipartimento di Polizia di Los Angeles ne dichiara la morte per apparente suicidio, ma altri ritengono che sia stato assassinato. Fuller ha solo 23 anni. La versione del brano incisa da Bobby Fuller occupa la centosettantacinquesima posizione della lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone.
La versione di I Fought the Law dei Clash è stata pubblicata come singolo nel 1979. La cover appare per la prima volta sull’E.P. inglese The Cost of Living, pubblicato nel maggio del 1979. Negli USA, il brano apparirà per la prima volta sull’edizione americana dell’album di debutto della band, The Clash. Nel 1988, la CBS Records ripubblicò il singolo nei seguenti formati: CD, 12″ e 7″, con The City of the Dead (presente sul lato B di Complete Control) e 1977 (lato B di White Riot) come B-side”.

(Wikipedia, voce I Fought the Law)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 1524 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok