Le Orme - Gioco di bimba (testo)


“Come d’incanto lei s’alza di notte
cammina in silenzio con gli occhi ancor chiusi
come seguisse un magico canto
e sull’altalena ritorna a sognare.

Lucio Dalla - Quale allegria (testo)


“Quale allegria
se ti ho cercato per una vita senza trovarti
senza nemmeno avere la soddisfazione di averti
per vederti andare via

Lucio Dalla - Disperato erotico stomp (testo)


“Ti hanno vista bere a una fontana
che non ero io
ti hanno vista spogliata la mattina
birichina biricò
mentre con me non ti spogliavi
neanche la notte
ed eran botte, Dio, che botte

Lucio Dalla - La casa in riva al mare (testo)


“Dalla sua cella lui vedeva solo il mare
ed una casa bianca in mezzo al blu
e una donna si affacciava Maria
è il nome che le dava lui

Lucio Dalla - Come è profondo il mare (testo)


“Ci nascondiamo di notte
per paura degli automobilisti
dei linotipisti
siamo i gatti neri
siamo i pessimisti
siamo i cattivi pensieri
e non abbiamo da mangiare
com’è profondo il mare
com’è profondo il mare

Bad Behavior has blocked 2657 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok