Lucio Dalla - Quale allegria (testo)

“Quale allegria
se ti ho cercato per una vita senza trovarti
senza nemmeno avere la soddisfazione di averti
per vederti andare via

Quale allegria
se non riesco neanche più a immaginarti
senza sapere se strisciare se volare
insomma, non so più dove cercarti

Quale allegria
senza far finta di dormire
con la tua faccia sulla mia
saper invece che domani ciao come stai
una pacca sulla spalla e via
quale allegria…

Quale allegria
cambiar faccia cento volte
per far finta di essere un bambino
di essere un bambino…

Con un sorriso ospitale
ridere cantare far casino
insomma far finta che sia sempre un carnevale
sempre un carnevale…

Senza allegria
uscire presto la mattina
la testa piena di pensieri
scansare macchine, giornali
tornare in fretta a casa
tanto oggi è come ieri
senza allegria

Anche sui treni e gli aeroplani
o sopra un palco illuminato
fare un inchino a quelli che ti son davanti
e son in tanti e ti battono le mani
senza allegria

A letto insieme senza pace
senza più niente da inventare
esser costretti a farsi anche del male
per potersi con dolcezza perdonare
e continuare.

Con allegria
far finta che in fondo in tutto il mondo
c’è gente con gli stessi tuoi problemi
e poi fondare un circolo serale
per pazzi strassolati e un poco scemi

Facendo finta che la gara sia
arrivare in salute al gran finale
mentre è già pronto Andrea
con un bastone a cento denti
che ti chiede di pagare
per i suoi pasti mal mangiati
i sogni derubati, i furti obbligati
per essere stato ucciso
quindici volte in fondo a un viale
per quindici anni la sera di Natale…”

—————————————————-

Lucio Dalla, Quale allegria - 4:30
(Lucio Dalla)
Album: Come è profondo il mare (1977)
Singolo: “Quale allegria / Il cucciolo Alfredo” (1977, RCA Italiana, PB 6157)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Lucio Dalla.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

2 Commenti a “Lucio Dalla - Quale allegria (testo)”

  1. non è sprassolati, ma strassolati ed è un termine bolognese per dire fuori di testa come se fosse stato troppo al sole (”stra-assolato”)

  2. Corretto. Grazie per la preziosa precisazione :)

Lascia un Commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.

Bad Behavior has blocked 2837 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok