Bruce Springsteen - The ties that bind (testo e traduzione)

“You been hurt and you’re all cried out you say
you walk down the street pushin’ people outta your way
you packed your bags and all alone you wanna ride
you don’t want nothin’, don’t need no one by your side
you’re walkin’ tough baby, but you’re walkin’ blind
to the ties that bind

The ties that bind
now you can’t break the ties that bind

Cheap romance, it’s all just a crutch
you don’t want nothin’ that anybody can touch
you’re so afraid of being somebody’s fool
not walkin’ tough baby, not walkin’ cool
you walk cool, but darlin’, can you walk the line
and face the ties that bind
the ties that bind
now you can’t break the ties that bind

I would rather feel the hurt inside, yes I would darlin’
than know the emptiness your heart must hide
yes I would darlin’, yes I would darlin’
yes I would baby

You sit and wonder just who’s gonna stop the rain
who’ll ease the sadness, who’s gonna quiet the pain
it’s a long dark highway and a thin white line
connecting baby, your heart to mine
we’re runnin’ now but darlin’ we will stand in time
to face the ties that bind
the ties that bind
now you can’t break the ties that bind
you can’t forsake the ties that bind”.

—————————————————-

Traduzione.

“Dici di essere stata ferita
e che ti hanno gridato contro
scendi per la strada
spingendo la gente fuori dal tuo cammino
hai fatto i tuoi bagagli
e vuoi viaggiare tutta sola
non vuoi niente
non hai bisogno di nessuno al tuo fianco
cammini come una dura, baby, ma vai alla cieca
verso i lacci che legano

I lacci che legano
ora tu non puoi spezzare i lacci che legano

Le avventure facili sono solo un sostegno
tu non vuoi nulla che qualcuno possa toccare
hai così tanta paura di essere lo zimbello di qualcuno
se non cammini da dura, baby
come una che non perde il controllo
tu non perdi il controllo
ma sai correre il rischio?
E fronteggiare i lacci che legano
i lacci che legano
adesso non puoi spezzare i lacci che legano

Io sentirei la ferita dentro sì, lo farei
piuttosto che conoscere il vuoto
che si cela nel tuo cuore
sì, lo farei…

Resti seduta a chiederti
chi farà smettere la pioggia
chi allevierà la tristezza, chi calmerà il dolore
è una lunga autostrada nera
con una sottile striscia bianca che collega
il tuo cuore al mio, baby
adesso corriamo baby, ma ci fermeremo in tempo
per fronteggiare i lacci che legano
i lacci che legano
adesso non puoi spezzare i lacci che legano
non puoi rinunciare ai lacci che legano”.

—————————————————-

Bruce Springsteen, The ties that bind - 3:34
(Bruce Springsteen)
Album: The river (1980)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Bruce Springsteen.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 2788 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok