Negrita - Gioia infinita (testo)


“L’onda lunga dell’asfalto schiaccia le parole
sguardi persi oltre i vetri, oltre di noi
il ritorno porta addosso mal di testa e mal d’anima
nei silenzi ognuno piano fruga dentro di sé

Nada - Amore disperato (testo)


“Sembra un angelo caduto dal cielo
com’è vestita quando entra al Sassofono Blu
ma si annoia appoggiata a uno specchio
tra fanatici in pelle che la scrutano senza poesia
sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo
sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo tempo

Modena City Ramblers - In un giorno di pioggia (testo)


“Is è mo laoch, mo ghile mear
Is è mo Shaesar
ghile mear
Ni fhuras fein aon tsuan as sean
o chuaigh i gcein mo ghile mear

Modena City Ramblers - El Presidente (testo)


“Non si fanno conti in tasca (money)
a El Presidente
è una storia già sentita (mentira)
e poi non è importante
le lobby e gli interessi (offshore)
sono un’invenzione
di quei giornalisti (audience)
e dell’opposizione

Marco Masini - Vaffanculo (testo)


“Se mi guardo nello specchio
con il tempo che è passato
sono solo un po’ più ricco
più cattivo e più invecchiato
è l’amara confessione
di un cantante di successo
forse è l’ultima occasione
che ho di essere me stesso

Bad Behavior has blocked 1433 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok