New Trolls - Quella carezza della sera (testo)

“Quando tornava mio padre sentivo le voci
dimenticavo i miei giochi e correvo lì
mi nascondevo nell’ombra del grande giardino
e lo sfidavo a cercarmi: io sono qui

Poi mi mi mettevano a letto finita la cena
lei mi spegneva la luce ed andava via
io rimanevo da solo ed avevo paura
ma non chiedevo a nessuno: rimani un po’.

Non so più il sapore che ha
quella speranza che sentivo nascere in me
non so più se mi manca di più
quella carezza della sera
o quella voglia di avventura
voglia di andare via di là.

Quelle giornate d’autunno sembravano eterne
quando chiedevo a mia madre dov’eri tu
io non capivo cos’era quell’ombra negli occhi suoi
e rimanevo a pensare: mi manchi tu.

Non so più il sapore che ha
quella speranza che sentivo nascere in me
non so più se mi manca di più
quella carezza della sera
o quella voglia di avventura
voglia di andare via di là”.

—————————————————-

New Trolls, Quella carezza della sera - 4:12
Album: Aldebaran (1978)

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Un Commento a “New Trolls - Quella carezza della sera (testo)”

  1. Ascolto quella carezza della sera come se fosse la prima volta, perché ogni volta che l’ascolto é sempre più bella. Ho quasi ciquan’anni e spero di ascoltarla ancora per altri cinquanta, se Dio lo vorrà.

    Mario Barone

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 1134 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok