New Trolls - Quella carezza della sera (testo)

“Quando tornava mio padre sentivo le voci
dimenticavo i miei giochi e correvo lì
mi nascondevo nell’ombra del grande giardino
e lo sfidavo a cercarmi: io sono qui

Poi mi mi mettevano a letto finita la cena
lei mi spegneva la luce ed andava via
io rimanevo da solo ed avevo paura
ma non chiedevo a nessuno: rimani un po’.

Non so più il sapore che ha
quella speranza che sentivo nascere in me
non so più se mi manca di più
quella carezza della sera
o quella voglia di avventura
voglia di andare via di là.

Quelle giornate d’autunno sembravano eterne
quando chiedevo a mia madre dov’eri tu
io non capivo cos’era quell’ombra negli occhi suoi
e rimanevo a pensare: mi manchi tu.

Non so più il sapore che ha
quella speranza che sentivo nascere in me
non so più se mi manca di più
quella carezza della sera
o quella voglia di avventura
voglia di andare via di là”.

—————————————————-

New Trolls, Quella carezza della sera - 4:12
Album: Aldebaran (1978)

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Un Commento a “New Trolls - Quella carezza della sera (testo)”

  1. Ascolto quella carezza della sera come se fosse la prima volta, perché ogni volta che l’ascolto é sempre più bella. Ho quasi ciquan’anni e spero di ascoltarla ancora per altri cinquanta, se Dio lo vorrà.

    Mario Barone

Lascia un Commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.

Bad Behavior has blocked 1496 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok