Julie Delpy - Je t’aime tant (testo e traduzione)

“Tu me suis tu me souris
dans la nuit tu me séduis
je sais que tu sais
que je ne sais plus qui je suis
je t’aime tant, je t’aime tant pourtant
comme le temps qui passe et ment j’attends

Toujours perdante, tu me tourmentes
et tes désirs me prirent pour me détruire
je prends un certain plaisr a souffrir
a me punir a me repentir

Toujours soumise, tu me méprises
tu me rejettes, tu me maltraites
douleur et désir sont synonymes de mon plaisir
je m’abandonne aux hommes
sans souci ni tourment
je me suis perdue sans retenue pour un jeune homme
un peu hors de la norme

Tu me cherches, tu me guettes
tu me tiens et je me sens bien
tu me prends si lentement
je desapprends puis tu me rends mon tourment

Je serai ce qui te plait
la lumière sur ta peau
celle qui t’attend a la porte
et celle qui peu importe
je serai ce que tu veux
la sueur sur ton front
la brise dans tes cheveux
ou celle qui te brisera le cou

Je te souris, je te nuis
je t’aime, je t’aime
Je te détruis
je te tiens et tu viens
Tout est bien qui finit bien

Tu sais que je sais
que tu ne sais plus qui tu es
depuis que tu t’adonnes
a nos petits jeux hors de la norme

Je te plais, tu me plais
nous sommes les amants du tourment
la nuit nous tuons l’ennui
l’amour toujours nous suit
l’amour toujours nous fuit
l’amour toujours nous détruit
comme la pluie et l’oubli
comme des cris dans la nuit

je t’aime tant
je t’aime tant pourtant
je t’aime tant, je t’aime tant
je t’aime tant pourtant”.

——————————————-

Traduzione.

“Tu mi segui mi sorridi
nella notte mi seduci
io lo so tu sai
che io non so più chi sono
io ti amo tanto
ti amo tanto comunque

Come il tempo che passa
e inganna, io aspetto
sempre sconfitta
che tu mi tormenti

E i tuoi desideri
mi imprigionarono per distruggermi
provo un certo piacere a soffrire
a punirmi e a pentirmi

Sempre sottomessa
tu mi disprezzi
mi escludi, mi maltratti
dolore e desiderio
sono sinonimi del mio piacere

Mi arrendo agli uomini
senza affliggermi troppo
mi sono persa senza ritegno per un ragazzo
un po’ fuori della norma

Tu mi cerchi tu mi controlli
tu mi trattieni e io mi sento bene
tu mi prendi lentamente
e mi dimentico che sei
la ragione dei miei tormenti

Io sarò ciò che ti piace
la luce sulla pelle
quella che ti aspetta sulla porta
e quella poco importante
sarò quello che vuoi

Il sudore della tua fronte
la brezza tra i capelli
o quella che ti spezzerà il collo
Io ti sorrido io ti offendo
ti amo ti amo
io ti distruggo

Ti trattengo e tu resti
tutto è bene quel che finisce bene
tu sai che so
che tu non sai più chi sei
da quando ti dedichi
ai nostri piccoli giochi
fuori dalla norma

Io ti piaccio e tu mi piaci
noi siamo gli amanti del tormento
la notte ammazziamo la noia
l’amore ci segue sempre
l’amore ci evita sempre
l’amore ci distrugge sempre

Come la pioggia e l’oblio
come delle urla nella notte
ti amo tanto
tuttavia ti amo tanto
ti amo tanto
tuttavia ti amo tanto”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo)

—————————————————-

Julie Delpy, Je t’aime tant - 3:47
Album: Julie Delpy (2003)
Album: Before Sunset and Before Sunrise (2004)

Brano inserito nella colonna sonora del film Before Sunset - Prima del tramonto (2004, tit. orig. Before sunset) diretto da Richard Linklater, con Ethan Hawke e Julie Delpy.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Irina
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.

Bad Behavior has blocked 1527 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok