Edoardo Bennato - Tutti insieme lo denunciam (testo)

“Ma che rabbia che mi fa
non lo posso tollerar
i miei figli si son fissati
quel pagliaccio me li ha stregati
non mi ascoltano più, lo sai?
E non parlano che di lui
si son presi un’infatuazione
per quel guitto da baraccone

Sì Agenore, lo so
e tanto torto non ti do
i discorsi di quel tipo che vola
li distraggono dalla scuola
però Agenore, per me
tu esageri, perché
non è poi così tanto grave
sono favole inoffensive

Lo difendi pure, e già
e lui intanto sai che fa?
Canta favole e non fa niente
si diverte e prende in giro la gente
mentre io sgobbo fino a sera
come un asino da soma
quello inventa quei discorsi assurdi
ma che bel metodo per far soldi

Io la penso come te
ma il problema sai qual è?
Oggi i giovani son tutti eguali
perché mancano gli ideali

Gli ideali glieli do io
sono stato ragazzo anch’io
ma a quei tempi che vuoi sognare
c’era solo da lavorare

La senti questa voce da lontano?
Deve essere quel pazzo ciarlatano
non la sopporto più, non la sopporto basta!
Con tutte quelle frottole
frottole! Dice che li farà volare
volare, ma dove volare, ma dove?

Ma volare dove? Chissà!
sono fuori dalla realtà
sono fuori dalla ragione
tutta colpa di quel buffone

Non possiamo restare
impotenti a guardare, quel mascalzone
lo dobbiamo fermar
o tutti i nostri figli ci contagerà

Genitori, che si fa?
Ci dobbiamo organizzar
per poterlo denunciare
alla pubblica opinione
sì sì presto presto
non si può più aspettare
neanche un po’
è un dovere è un dovere
di ogni saggio genitore
provvedere, provvedere
smascherare l’impostore…

Genitori, che si fa?
ci dobbiamo organizzar!
Per poterlo denunciare
alla pubblica opinione,
sì sì presto presto
non si può più aspettare
neanche un po’
è un dovere è un dovere
di ogni saggio genitore
provvedere, provvedere, smascherare
l’impostore…

Non ci lasceremo infinocchiar
non ci lasceremo infinocchiar”.

—————————————————-

Edoardo Bennato, Tutti insieme lo denunciam - 4:55
(Edoardo Bennato)
Album: Sono solo canzonette (1980)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Edoardo Bennato.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

Citazioni.

Tutti insieme lo denunciam è la canzone dedicata ai genitori troppo rigidi che, pur credendo di ricordare cosa vuol dire essere giovani, in realtà sono troppo inquadrati e pretendono per i propri figli una vita dove non c’è spazio per la fantasia. Lo stesso Bennato ha fornito un’interpretazione autobiografica della canzone, riferendo che essa si riferisce ai genitori preoccupati che le sue canzoni e i suoi modi di fare possano “condizionare negativamente i figli”".

(Wikipedia, voce Sono solo canzonette)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 4521 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok