Alanis Morissette - Underneath (testo e traduzione)

“Look at us break our bonds in this kitchen
look at us rallying all our defenses
look at us waging war in our bedroom
look at us jumping ship in our dialogues

There is no difference in what we’re doing in here
that doesn’t show up as bigger symptoms out there
so why spend all our time in dressing our bandages
when we’ve the ultimate key
to the cause right here, our underneath

Look at us form our cliques in our sandbox
look at us micro kids with both our hearts blocked
look at us turn away from all the rough spots
look at dictatorship on my own block

There is no difference in what we’re doing in here
that doesn’t show up as bigger symptoms out there
so why spend all our time in dressing our bandages
when we’ve the ultimate key
to the cause right here, our underneath

How I’ve spun my wheels with carts before my horse
when shine on the outside springs from the root
spotlight on these seeds of simpler reasons
this core, born into form, starts in our living room

There is no difference in what we’re doing in here
that doesn’t show up as bigger symptoms out there
so why spend all our time in dressing our bandages
when we’ve the ultimate key
to the cause right here, our underneath”.

—————————————————-

Traduzione.

“Guardaci rompere i nostri legami in questa cucina
e correre a difenderci
guarda alla guerra dei salari in camera nostra
guardaci saltare fuoribordo nei nostri dialoghi

Non c’è differenza in ciò che facciamo qui
questo non si mostra con sintomi evidenti
allora perché sprecare tempo a metterci cerotti
quando la causa di tutto è proprio qui, dentro di noi

Guardaci creare le abitudini in una scatola di sabbia
guardaci, siamo micro bambini col cuore bloccato
guardaci allontanarci dai punti più scomodi
guarda la dittatura nel mio quartiere

Non c’è differenza in ciò che facciamo qui
questo non si mostra con sintomi evidenti
allora perché sprecare tempo a metterci cerotti
quando la causa di tutto è proprio qui, dentro di noi

Come ho girato le mie ruote
con carri davanti al mio cavallo
quando la luce esterna viene dalle radici
e mi concentro su questi semi di ragioni più semplici
questo nucleo, diventa materia, parte dal nostro salotto

Non c’è differenza in ciò che facciamo qui
questo non si mostra con sintomi evidenti
allora perchè sprecare tempo a metterci cerotti
quando la causa di tutto è proprio qui, dentro di noi”.

—————————————————-

Alanis Morissette, Underneath - 4:07
(Alanis Morissette, Guy Sigsworth)
Album: Flavors of Entanglement (2008)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Alanis Morissette.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

Citazioni.

“Underneath è una canzone della cantautrice canadese Alanis Morissette, primo singolo del suo settimo album Flavors of Entanglement del 2008. Il singolo è stato reso disponibile per il download digitale il 15 aprile 2008, dopo essere stato provvisoriamente annunciato per il 25 marzo. Secondo la stessa Alanis Morissette, «’Underneath‘ parla di come sia possibile cambiare il mondo dopo aver cambiato se stessi».
Il 15 settembre 2007 è stato trasmesso in anteprima il video del singolo all’Elevate Film Festival di Los Angeles. Conseguentemente il video è stato pubblicato su Internet nel gennaio 2008. Il video ufficiale è entrato nella programmazione dei canali dedicati nel maggio dello stesso anno. Il video mostra la vita romantica di Alanis parallelamente alla sua vita nel mondo reale, rispettivamente con scene in un cuore e in una città affollata. Mentre la sua vita romantica crolla, la cantante è simultaneamente mostrata nello sforzarsi di consegnare volantini sul problema ambientale. Alanis spinge un uomo, presumibilmente la persona che ama, fuori dal suo cuore e in parallelo gli invia un messaggio “I said don’t call me” (”ti ho detto di non chiamarmi”); intanto continua a cercare di distribuire volantini invano, e nella sua disperazione la vediamo alla fine abbracciare il suo uomo nello scenario del cuore. Poi torna a casa e stacca alcuni poster sul tema ambientale dalle pareti della sua camera, i quali nascondevano messaggi come “Sono grassa” e “Evito di assumermi responsabilità”. Rimane solo un poster “Save the Earth” (Salvate la Terra”). La cantante esegue simili gesti anche dentro al cuore, lasciando un poster “Save the Heart” (”Salva il cuore”). Alla fine, il suo uomo arriva a casa e i due si abbracciano”.

(Wikipedia, voce Underneath)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Elisa e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 786 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok