Phoebe Cates - Paradise (testo e traduzione)

“Could it be the little things you do to me
like walking up beside you it’s so new to me
life can be so full of danger in the dark
there lurks a stranger
I just can’t
imagine what he wants of me

When I’m with you it’s paradise
no place on earth could be so nice
through the crystal waterfall
I hear you call
just take my hand it’s paradise
you kiss me once
I’ll kiss you twice
and as I gaze in to your eyes
I realize it’s paradise

It’s right out of something from a fairy tate
a terribly exciting and a scary tale
it’s nothing I could ever make up
am I dreaming will I wake up
just to find out this is true reality

When I’m with you it’s paradise
no palace on earth could be so nice
through the crystal waterfall
I hear you call
just take my hand it’s paradise
you kiss me once
I’ll kiss you twice
and as I gaze in to your eyes
I realize it’s paradise

Just take my hand it’s paradise
you kiss me once
I’ll kiss you twice
and as I gaze in to your eyes
I realize it’s paradise

And as I gaze in to your eyes
I realize it’s paradise”.

—————————————————-

Traduzione.

“Potrebbero essere le piccole cose che mi fai?
Perché svegliarmi al tuo fianco
è così strano per me?
La vita può essere piena di pericoli
nell’oscurità c’è il più nero straniero
posso solo immaginare cosa vuole da me…

Quando sono con te è il paradiso
nessun posto sulla Terra
potrebbe essere più bello
attraverso le cascate di cristallo
sento la tua voce.

Prendi la mia mano, è il paradiso
tu mi dai un bacio, io te ne darò due
nel momento in cui mi specchio nei tuoi occhi
realizzo che è il paradiso.

E’ impaurito da qualcosa
qualcosa di terribilmente eccitante
non potrei desiderare nient’altro
Sto sognando? Mi sveglierò
per scoprire se tutto questo è reale…

Quando sono con te è il paradiso
nessun posto sulla Terra
potrebbe essere più bello
attraverso le cascate di cristallo
sento la tua voce.

Prendi la mia mano, è il paradiso
tu mi dai un bacio, io te ne darò due
nel momento in cui mi specchio nei tuoi occhi
realizzo che è il paradiso.

Prendi la mia mano, è il paradiso
tu mi dai un bacio, io te ne darò due
Nel momento in cui mi specchio nei tuoi occhi
realizzo che è il paradiso”.

—————————————————-

Phoebe Cates, Paradise - 3:52
Singolo: Paradise (1982)

Brano inserito nella colonna sonora del film Paradise (1982) diretto da Stuart Gillard, con Phoebe Cates e Willie Aames.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Sara
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 4563 access attempts in the last 7 days.