Toto Cutugno - L’italiano (testo)


“Lasciatemi cantare
con la chitarra in mano
lasciatemi cantare
sono un italiano

Stefano Rosso - L’italiano (testo)


“Vent’anni all’estero da minatore
oppure in galleria come editore
scudetti in mezzo, buon meridionale
se ammazzo in Africa son coloniale
se ammazzo austriaci son patriota
canto da sempre non conosco nota.

Gloria Estefan - Hoy (testo e traduzione)


“Tengo marcado en el pecho
todos los días que el tiempo
no me dejó estar aquí.
Tengo una fe que madura
que va conmigo y me cura
desde que te conocí.

Lucio Dalla - Piazza Grande (testo)


“Santi che pagano il mio pranzo non ce n’è
sulle panchine in Piazza Grande
ma quando ho fame di mercanti come me
qui non ce n’è.

Stefano Rosso - L’osteria del tempo perso (testo)


“Dice: - Un asino che vola! -
guardo, ma non c’è
poi mi guarda in faccia e ride
e fa: - Blem, blem, blem -
e gli amici intorno che mi fan
- Blem, blem, blem -
dice: - Un asino che vola! -
guardo, ma non c’è.

Bad Behavior has blocked 1023 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok