Stefano Rosso - Grazie a Dio (testo)

“Grazie Dio se anche oggi sono qua
e se ancora ho voglia di cantare
quello che mi viene in mente scrivo
e se ancora sono vivo
grazie con sincerità
grazie per le gioie che mi hai dato
per le voglie che ho sciupato
non hai certo colpa tu
grazie per la musica ed il vino
e quei fiori al mio giardino
certo ce li hai messi tu.

Grazie per i giorni da bambino
quando c’era nonna lì vicino
e si andava insieme a far la spesa
si faceva un salto in chiesa
grazie, ma chi ci va più?
Grazie per la scuola e per i sogni
per le idee senza padroni
Topolino e Alì Babà
certo li ho confuse coi bisogni
ma le facce da ladroni
le ritrovo sempre qua.

Grazie per i giorni ad occhi aperti
grazie per gli amici, quelli veri
per i sentimenti ancora incerti
diventati poi sinceri
grazie forse un po’ all’età
grazie per i debiti d’amore
per chi canta il suo dolore
per la mamma e per papà
grazie per le donne in malafede
per l’inferno e chi ci crede
per chi è triste e non lo sa.

Grazie dei nemici più accaniti
che anche loro in fondo son serviti
per esempio cosa ti fa male
come un letto d’ospedale
tanto bene non ti fa
grazie per le sere coi parenti
per le botte in mezzo ai denti
da chi non sente pietà
e grazie per i sentimenti belli
perché in fondo sono quelli
la mia sola libertà.

Grazie Dio se anche oggi sono qua
e se ancora ho voglia di cantare
quello che mi viene in mente scrivo
e se ancora sono vivo
grazie con sincerità
grazie per le gioie che mi hai dato
per le voglie che ho sciupato
non ne hai certo colpa tu
e grazie per la musica ed il vino
e quei tigli al mio giardino
certo ce li hai messi tu”.

—————————————————-

Stefano Rosso, Grazie a Dio - 4:09
Album: Io e il sig. Rosso (1980)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Stefano Rosso.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 1009 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok