Stefano Rosso - Quarant’anni (testo)

“Quarant’anni all’equatore
quarant’anni in Canada
li ho vestiti da signore
con le mani in povertà
li ho passati con gli amici
oppure solo come un cane
quarant’anni a cercar funghi
e a mangiar pane.

Quarant’anni spesi bene
quarant’anni spesi male
giocatore di pallone
sopra un letto d’ospedale
primattore sulla strada
comico di varietà
mi han fregato due semafori e l’età.

E solo adesso che mi dici amore mio
sento che dentro i panni miei ci vivo proprio io
e solamente adesso che mi dici amore mio
sereno guardo avanti e vedo finalmente Dio.

Quarant’anni da cantante
con il diavolo alle spalle
quarant’anni commediante
cacciatore di farfalle
nei giardini di quartiere
lungo i viali di Paris
quarant’anni a stringer denti
e a dire sempre sì.

Quarant’anni un po’ poeta
quarant’anni un po’ bugiardo
sotto un tetto senza meta
su un tappeto da biliardo
fra filosofi di vino
pensatori da caffè
ho cercato forse
quello che non c’è.

E solo adesso che mi dici amore mio
sento che dentro i panni miei ci vivo proprio io
e solamente adesso che mi dici amore mio
tranquillo vado avanti e sento finalmente Dio.

Quarant’anni in sala attesa
quarant’anni sopra un tram
a Trastevere di notte
e a far botte ad Amsterdam
a pregare i santi in chiesa
quelli che la chiesa dà
quarant’anni a far casino e libertà.

E solo adesso che mi dici che è finita
l’inverno gela i vetri e il freddo spacca le mie dita
ma solamente adesso che mi dici che è finita
adesso arriva inverno e la mia rondine è partita.

E solo adesso che mi dici che è finita
l’inverno gela i vetri e il freddo spacca le mie dita
e solamente adesso che mi dici che è finita
adesso arriva inverno e la mia rondine è partita”.

—————————————————-

Stefano Rosso, Quarant’anni - 3:52
Album: Io e il sig. Rosso (1980)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Stefano Rosso.

E’ disponibile una nuova versione di questo brano sul sito InfinitiTesti.com.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 1282 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok