Fabrizio De André - La ballata dell’eroe (testo)


“Era partito per fare la guerra
per dare il suo aiuto alla sua terra
gli avevano dato le mostrine e le stelle
e il consiglio di vender cara la pelle

Fabrizio De André - Corale (leggenda del re infelice) (testo)


“C’era un re che aveva due castelli
uno d’argento uno d’oro
ma per lui non il cuore di un amico
mai un amore né felicità

Fabrizio De André - Recitativo (due invocazioni e un atto di accusa) (testo)


“Uomini senza fallo, semidei
che vivete in castelli inargentati
che di gloria toccaste gli apogei
noi che invochiam pietà siamo i drogati.

Fabrizio De André - Terzo intermezzo (testo)


“La polvere, il sangue, le mosche l’odore
per strada e fra i campi la gente che muore
e tu, tu la chiami guerra e non sai che cos’è
e tu, tu la chiami guerra e non ti spieghi il perché

Bad Behavior has blocked 2336 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok