Bruce Springsteen - Un commento su Book of Dreams

brucespringsteen.jpg

Pochi come Springsteen sanno descrivere la storia di una vita in poche, semplici frasi. Quasi nessuno come lui è in grado di scolpire nella mente sentimenti, speranze e turbamenti che un matrimonio può portare in una famiglia. Book of dreams ci ricorda atmosfere già sentite in masterpieces come Wreck on the highway di The River o la malinconica My hometown di Born in the Usa. Ma qui non siamo di fronte a tragedie personali come un incidente stradale, o drammi collettivi come una crisi economica. In Book of dreams abbiamo quanto di più naturale ci si possa aspettare da una vita normale di una coppia normale: innamorarsi, sposarsi e formare una famiglia.

La speranza pervade tutto il testo della canzone: lo sposo che, preso dalla propria naturale inquietitudine, guarda da fuori dalla finestra la sua sposina, mentre parla con le amiche e mostra loro il suo bel vestito da cerimonia. Il padre della sposa che, commosso, le dice che non ha mai visto una sposa più bella in tutta la sua vita. I brindisi, le risa, la felicità. Springsteen canta i diritti fondamentali che dovrebbero essere riconosciuti ad ogni essere umano almeno una volta nella vita: innamorarsi della persona giusta, essere amato e pianificare con lei il resto della sua esistenza.

Non è certo un inno conservatore, né si può pensare che Bruce si sia imborghesito solo perché canta gli ideali della famiglia tradizionale. In realtà non si può essere più progressisti se a quei principi si guarda in termini di diritto e non di obbligo. I conservatori impongono i propri valori agli altri - in tutti i modi e le forme -; i progressisti combattono perché tutti possano scegliere i valori da seguire. Ed in Lucky Town il trittico dei brani più lenti segue proprio questo percorso di liberazione: If I should fall behind, My beautiful reward e, appunto, Book of dreams sembrano tre capitoli di vita comune scritti nella stessa sera.

E dopo la festa con parenti e amici, arriva la notte da condividere con la passione e l’oscurità. E’ una notte molto diversa da quelle insonni di Cautious man o di Wreck on the highway: quella luce della luna che irrompe dalla finestra non porta paure né angosce, è capace di portare i due amanti in alto mentre si abbracciano e la stanza si dissolve attorno a loro. Balleranno insieme, per tutta la vita, sotto la luce antica delle stelle, e scriveranno la speranza di eterno amore nel loro libro dei sogni.

(Ernesto Di Nisio, 27/03/2011)

—————————————————-

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Bruce Springsteen.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

  • Share/Bookmark

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 807 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok