Dik Dik - Viaggio di un poeta (testo)


“Lasciò il suo paese all’età di vent’anni
con in tasca due soldi e niente di più
aveva una donna che amava da anni
lasciò anche lei per qualcosa di più

Dik Dik - Sognando la California (testo)


“Cielo grigio su
foglie gialle giù
cerco un po’ di blu
dove il blu non c’è
sento solo freddo
fuori e dentro me
ti sogno California
e un giorno io verrò

Dik Dik - Vendo casa (testo)


“L’erba è alta ormai lo so
e dovrei potare il melo
quanta polvere c’è
dentro casa è tutto un velo

Dik Dik - Storia di periferia (testo)


“Mia madre faceva la sarta
cuciva vestiti su misura
per vecchie signore
ed io dalla porta spiavo
vedevo la mano sicura
fare ricami a fiori

Dik Dik - Senza luce (A whiter shade of pale) (testo)


“Han spento già la luce
son rimasto solo io
e mi sento il mal di mare
il bicchiere però è mio

Bad Behavior has blocked 2634 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok