Edoardo Bennato - Io che non sono l’imperatore (testo)


“Io che non sono l’imperatore
io che non scendo a patti con te
io che fui espulso da tutte le scuole
pretendo il meglio di quello che c’è

Edoardo Bennato - Meno male che adesso non c’è Nerone (testo)


“Quanta paura che ti fece a scuola
tra le lezioni da imparare a memoria
la storia di un imperatore
era per tutti un gran terrore
allora tu dicesti

Edoardo Bennato - E’ stata tua la colpa (testo)


“È stata tua la colpa allora adesso che vuoi?
Volevi diventare come uno di noi
e come rimpiangi quei giorni che eri
un burattino ma senza fili
e adesso i fili ce l’hai

Gianna Nannini e Edoardo Bennato - Un’estate italiana (testo)


“Forse non sarà una canzone
a cambiare le regole del gioco
ma voglio viverla cosi quest’avventura
senza frontiere e con il cuore in gola

Edoardo Bennato - Tutti insieme lo denunciam (testo)


“Ma che rabbia che mi fa
non lo posso tollerar
i miei figli si son fissati
quel pagliaccio me li ha stregati
non mi ascoltano più, lo sai?
E non parlano che di lui
si son presi un’infatuazione
per quel guitto da baraccone

Bad Behavior has blocked 2853 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok