Fabrizio De André - Prinçesa (testo)


“Sono la pecora sono la vacca
che agli animali si vuol giocare
sono la femmina camicia aperta
piccole tette da succhiare

Fabrizio De André - Anime salve (testo)


“Mille anni al mondo mille ancora
che bell’inganno sei anima mia
e che bello il mio tempo
che bella compagnia

Fabrizio De André - Morire per delle idee (testo)


“Morire per delle idee, l’idea è affascinante
per poco io morivo senza averla mai avuta
perché chi ce l’aveva, una folla di gente
gridando “viva la morte” proprio addosso mi è caduta.

Fabrizio De André - Suzanne (testo)


“Nel suo posto in riva al fiume
Suzanne ti ha voluto accanto
e ora ascolti andar le barche
e ora puoi dormirle al fianco
si lo sai che lei è pazza
ma per questo sei con lei.

Fabrizio De André - La ballata dell’amore cieco (o della vanità) (testo)


“Un uomo onesto, un uomo probo
tralalalalla tralallaleru
s’innamorò perdutamente
d’una che non lo amava niente.

Bad Behavior has blocked 3479 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok