Lucio Battisti - Ma è un canto brasileiro (testo)


“Io non ti voglio più vedere
mi fai tanto male
con quel sorriso professionale
sopra a un cartellone di sei metri
od attaccata sopra a tutti i vetri.

Lucio Battisti - La collina dei ciliegi (testo)


“E se davvero tu vuoi vivere
una vita luminosa e più fragrante
cancella col coraggio quella supplica dagli occhi
troppo spesso la saggezza
è solamente la prudenza più stagnante
e quasi sempre dietro la collina è il sole

Lucio Battisti - Adesso sì (testo)


“Adesso sì
adesso che tu vai lontano
sono acqua chiara
le nostre lacrime
e non servono più

Lucio Battisti - Le tre verità (testo)


“Colpa sua, colpa sua, credimi
non c’eri tu, non c’eri tu a difendermi
e la sua forza è stata ancor
più forte della mia volontà
e l’innocente e l’innocente pagherà
io so che non crederai, non mi crederai
ma è colpa sua, è colpa tua.

Lucio Battisti - Supermarket (testo)


“Supermarket giovedì tu lavori lì
direttore tu lo sai, dimmi dove è lei
non c’è non c’è
ammalata forse è
comunque qui non c’è.

Bad Behavior has blocked 1276 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok