Stefano Rosso - Odio chi (testo)


“Odio chi va al mare la domenica, io neanche il lunedì
odio chi va a spasso con la moto mentre io rimango qui
odio chi ha il proiettore in casa per veder film svedesi
odio chi si compra un’automobile una volta ogni sei mesi.

Modena City Ramblers - Quarant’anni (testo)


“Ho quarant’anni, qualche acciacco
troppe guerre sulle spalle
troppo schifo per poter dimenticare
ho vissuto il terrorismo
stragi rosse, stragi nere
aereoplani esplosi in volo
e le bombe sopra i treni

Francesco Guccini - L’avvelenata (testo)


“Ma s’io avessi previsto tutto questo
dati causa e pretesto, le attuali conclusioni
credete che per questi quattro soldi
questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni
va beh, lo ammetto che mi son sbagliato
e accetto il crucifige e così sia
chiedo tempo, son della razza mia
per quanto grande sia, il primo che ha studiato…

Francesco Guccini - Nostra Signora dell’Ipocrisia (testo)


“Alla fine della baldoria
c’era nell’aria un silenzio strano
qualcuno ragliava con meno boria
e qualcun altro grugniva piano
alle sfilate degli stilisti
si trasgrediva con meno allegria
ed in quei visi sazi e stravisti
pulsava un’ombra di malattia.

Ivan Graziani - Pigro (testo)


“Tu sai citare i classici a memoria
ma non distingui il ramo da una foglia
il ramo da una foglia, pigro!
- Una mente fertile - dici - è alla base -
ma la tua scienza ha creato l’ignoranza
ha creato l’ignoranza, pigro!

Bad Behavior has blocked 6637 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok