Claudio Lolli - Agosto (testo)


“Agosto, improvviso si sente
un odore di brace
qualcosa che brucia nel sangue
e non ti lascia in pace
un pugno di rabbia
che ha il suono tremendo
di un vecchio boato
qualcosa che crolla, che esplode
qualcosa che urla
un treno è saltato.

Bad Behavior has blocked 1678 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok