Mia Martini - Piccolo uomo (testo)


“Due mani fredde nelle tue
bianche colombe dell’addio
che giorno triste questo mio
se oggi tu ti liberi di me
di me che sono tanto fragile
e senza te mi perderò

Mia Martini - Minuetto (testo)


“E’ un’incognita ogni sera mia
un’attesa, pari a un’agonia
troppe volte vorrei dirti no
e poi ti vedo e tanta forza non ce l’ho
il mio cuore si ribella a te, ma il mio corpo no
le mani tue, strumenti su di me
che dirigi da maestro esperto quale sei…

Bad Behavior has blocked 1688 access attempts in the last 7 days.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Ok